La Girandola fino al 2016 è stato il portale italiano al mondo di Internet dedicato ai bambini, ai ragazzi e ai genitori

C'era una volta La Girandola...

Dopo 16 anni, a settembre 2016, La Girandola ha chiuso. Questa pagina resta online come tributo al sito che ha fatto la storia di un pezzo della Internet italiana o almeno l'ha fatta per qualcuno dei 14.000.000 di visitatori che l'hanno frequentato negli anni e che ogni tanto tornano da queste parti a ricordare un po' della loro infanzia.

Qui sotto raccontiamo i momenti salienti di questa bella avventura, nata dalla fantasia e la bravura... di due prof!

Ringraziamo i visitatori che ci hanno accompagnato in tutti questi anni. i primi, ora, sono diventati dei giovani.

C'erano una volta...

C'erano una volta... due re! No! C'erano una volta due insegnanti. Uno insegnava ai bambini delle elementari come te che sei venuto a curiosare e l'altro ai ragazzi delle superiori, come te che sei tornata a ricordare un po' della tua infanzia.

Un giorno, siamo nel 2000, questi due insegnanti si incontrano per caso su Internet, fanno amicizia e condividono i propri progetti e sogni e anche quello che su Internet manca per i bambini e i ragazzi. Nasce così l'idea di creare un sito in cui raccogliere... tanti, tanti siti adatti ai giovanissimi e magari premiare quelli fatti meglio. Bisogna però trovare un tema. Pensa che ti ripensa nasce "il Girandolaio" e la sua Girandola.

E' l'epoca dei portali e La Girandola è il primo grande portale italiano al mondo di Internet dedicato ai bambini, ai ragazzi e ai genitori.

E' subito un successo, tanto che l'anno succesivo nasce la necessità di trasformare il sito, creando un sistema di gestione che permetta di inserire molti più siti ma anche articoli, notizie, ecc.
E siccome l'appetito vien... costruendo, ai Girandolai vengono tante nuove idee!
Nascono la rubrica di Tix in cui i bambini trovano risposte ai problemi di scuola e la rubrica del Girandolaio in cui chi cerca qualcosa viene indirizzato al sito più adatto.

Dalla fantasia dei Girandolai arrivano nell'ordine la bacheca, la chat e il forum e in poco tempo si fanno conoscere come servizi protetti e sicuri, a differenza di tanti altri spazi web dell'epoca. Intanto ai Girandolai si affiancano collaboratori che portano racconti, idee, strumenti, articoli...

Arrivano anche i premi, come quello di Yahoo che nel 2002 definisce La Girandola "sito dell'anno" nella categoria dedicata ai bambini. Soprattutto arrivano i riconoscimenti, da tanti genitori, insegnanti e dagli editori che parlano de La Girandola nei propri libri di testo.

Nascono rubriche di aiuto con i computer e anche "la posta del cuore" in cui una giovane risponde alle prime difficoltà amorose dei piccoli. Nella chat si sperimentano con successo nuovi modi di responsabilizzare gli utenti.

La Girandola è una nave ben avviata: nonostante la concorrenza di altri siti e dei social network vada via via aumentando, le pagine richieste mensili sono nell'ordine dei milioni e presto si rende necessario investire in nuovi spazi per ospitarla. Così il sito torna veloce e giorno dopo giorno diventa una gioiosa abitudine per chi lo cura e una seconda casa per chi lo vive.

Come tutte le favole, però, anche questa ha una fine. Un brutto giorno dell'estate 2012 il Girandolaio Tix, cofondatore del sito, vola in cielo con la sua girandola magica in mano. Ora lui è sereno in paradiso ma La Girandola è come una statua senza una gamba e così il Girandolaio Nixs, dopo alcuni anni decide di mettere la parola FINE a questa fiaba meravigliosa, non potendo portarla avanti tutto da solo a causa dei tanti impegni di lavoro.

Niente paura però, la Girandola non smetterà di girare!
Nel tempo alcuni collaboratori storici de La Girandola hanno lasciato il sito per provare a scrivere le proprie storie. E proprio a uno di loro il Girandolaio Nixs e i famigliari del Girandolaio Tix hanno deciso di regalare i contenuti della Girandola, affinché continuino a vivere. E anche questa pagina di tributo è stata creata e voluta da chi ha collaborato per un decennio al sito e desidera che le persone cresciute in queste pagine le possano trovare ancora.

W La Girandola!

Adesso puoi trovare articoli, racconti e altri materiali de La Girandola su:

Il Gomitolo

Il Gomitolo è un sito sicuro per bambini e ragazzi che offre
servizi di comunicazione protetti (bacheca, blog, chat e forum),
tante rubriche a cui chiedere un aiuto o un consiglio,
spazi per le creazioni dei visitatori, una raccolta di
articoli, fiabe e racconti, un archivio di siti e mille altre cose,
interessanti anche per genitori e insegnanti.

Dove sono oggi

Girandolaio Tix

Vogliamo pensare sia nel Paradiso dei vecchi Maestri. Di sicuro vive nel ricordo di famigliari, amici e dei tantissimi che hanno imparato da lui, come alunni, genitori, colleghi e visitatori di questo sito.

Girandolaio Nixs

Insegna Scienze in una scuola della sua città, ne cura il sito web ed è animatore digitale.

Mafalda

Prima curatrice de "La posta del cuore" che lasciò dopo l'improvvisa morte della sua sorellina Chiara. Oggi è di nuovo serena e ha un figlio di pochi anni.

xls

Curatore della chat e della rubrica di tecnologia. Dal 2011 si occupa del Gomitolo, il sito per bambini e ragazzi a cui oggi La Girandola ha donato i propri materiali e contenuti.



Pagina tributo autorizzata
http://www.lagirandola.it
web design: Nixs designer